informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

I 5 migliori Master per studenti in ingegneria

Commenti disabilitati su I 5 migliori Master per studenti in ingegneria Studiare a Bari

Dall’invenzione di Archimede della vite ad acqua alla costruzione del primo motore a vapore, la storia del progresso tecnologico dell’umanità è, in gran parte, la storia delle scoperte ingegneristiche. Ancora oggi, tendiamo ad associare culture diverse alle loro imprese ingegneristiche più visibili, che si tratti del Colosseo a Roma, delle Grandi Piramidi d’Egitto o del Sydney Harbour Bridge.

Forse ancora più impressionanti sono i numerosi piccoli miracoli dell’ingegneria che tendiamo a trascurare nella nostra vita quotidiana: le reti di irrigazione che portano l’acqua fresca al nostro rubinetto della cucina, gli ascensori che ci portano da un piano all’altro di una struttura o i farmaci che assumiamo per trattare innumerevoli problemi di salute.

Dietro ciascuno di questi risultati c’è una persona (o un team di persone) specializzato nell’acquisizione e nell’elaborazione di concetti di matematica, scienze, economia e altre discipline, che poi vengono applicate al processo di innovazione. Tali professionisti sono noti come ingegneri e la loro influenza può essere vista in campi diversi come informatica, meccanica, edilizia civile, medicina, architettura e altro ancora.

I migliori Master di Ingegneria

L’ingegneria è un settore in costante crescita che offre un’eccellente retribuzione iniziale e interessanti opportunità per lavorare con le nuove tecnologie. È un campo diversificato che copre una vasta gamma di aree e carriere e che ti darà modo di lavorare in maniera creativa e innovativa alla risoluzione di problemi e alla creazione di nuovi prodotti, ricorrendo ad un connubio di matematica, scienza e tecnologia.

Esistono decine di specializzazioni per chi desidera intraprendere una carriera in ingegneria.

Master in Ingegneria biomedica

L’ingegneria biomedica è una specializzazione unica che unisce biologia, ingegneria e assistenza sanitaria per la creazione di apparecchiature mediche all’avanguardia capaci di salvare la vita delle persone. Questi ingegneri sono coinvolti nello sviluppo di arti artificiali, macchine per la risonanza magnetica, farmaci, incubatori, impianti medici e molto altro ancora.

Gli ingegneri biomedici ottimizzano la cura del paziente trovando soluzioni con usi diagnostici o terapeutici per il corpo umano. Lavorano in ospedali, aziende di produzione medica, laboratori biomedici e aziende farmaceutiche. Si prevede una crescita dell’occupazione nell’ingegneria biomedica molto più rapida della media: si stima il 23% per 5.100 nuovi posti di lavoro entro il 2024.

Master in Ingegneria ambientale

Con l’aumentare delle preoccupazioni sul cambiamento climatico, crescono anche le eccellenti prospettive di lavoro per gli ingegneri ambientali nell’utilizzare i principi delle scienze per promuovere soluzioni sostenibili che proteggano Madre Terra. Questa specializzazione si occupa di attuare importanti miglioramenti ambientali al fine di ridurre le emissioni di carbonio, filtrare l’acqua potabile, controllare l’inquinamento, ridurre al minimo i rifiuti e altro ancora.

Gli ingegneri ambientali lavorano anche come consulenti per informare le aziende e le agenzie statali sull’impatto ecologico dei loro piani e sui modi per abbracciare la filosofia “green”. Il tasso di occupazione in questo settore è destinato a crescere del 12% nei prossimi anni.

Master in Ingegneria del petrolio

Il petrolio viene utilizzato per produrre un’ampia gamma di materiali, tra cui benzina, asfalto, plastica e alcuni prodotti farmaceutici. In altre parole, è una risorsa onnipresente, che rende l’ingegneria petrolifera – l’applicazione dei principi ingegneristici al recupero, alla lavorazione e all’uso del petrolio – una professione vitale per l’economia globale.

Il processo mediante il quale il petrolio viene estratto e convertito in un prodotto di consumo coinvolge più fasi e, di conseguenza, gli ingegneri petroliferi spesso finiscono in una delle numerose aree di specializzazione. Ad esempio, gli ingegneri dei giacimenti collaborano con i geoscienziati per calcolare la quantità di petrolio disponibile da un nuovo giacimento e determinare il modo migliore per estrarlo. Allo stesso modo, gli ingegneri di perforazione sovrintendono alla creazione di nuovi pozzi petroliferi, attingendo a una solida conoscenza dei principi geologici per selezionare le attrezzature e fornire consulenza sui metodi di perforazione.

L’elevata retribuzione media offerta nell’industria petrolifera significa che i posti vacanti per gli ingegneri sono spesso molto competitivi. Di conseguenza, ai candidati è richiesta un’elevata attitudine in matematica, fisica, ingegneria e altre scienze.

Master in Ingegneria civile

Una delle specializzazioni più richieste è l’ingegneria civile, che si occupa di progettazione e realizzazione di sistemi infrastrutturali in conformità alle normative statali.

Il lavoro degli ingegneri civili (noti anche come ingegneri strutturali) è alla base di gran parte dell’ambiente costruito che ci circonda ogni giorno. Gli ingegneri civili basano le loro competenze su una profonda conoscenza di fisica, matematica, idraulica, geologia e vari altri principi. Quindi applicano questa conoscenza alla costruzione di edifici, dighe, strade, ponti, piste di atterraggio, impianti di purificazione dell’acqua e altro ancora. Il loro obiettivo generale è quello di modificare l’ambiente naturale garantendo sempre che tali modifiche siano sostenibili e a basso impatto.

Gli ingegneri civili sono impiegati da una vasta gamma di settori, tra cui costruzione, consulenza, estrazione mineraria e trasporti. Possono avere varie responsabilità. Ad esempio, ingegneri consulenti spesso assistono nello sviluppo di progetti o forniscono consulenza sulla praticità dei progetti esistenti. 

Altri ingegneri civili possono concentrarsi su progetti di costruzione più specifici, come la posa di tubi o la costruzione di ferrovie. Da qui la proliferazione di titoli specialistici come “ingegnere dei trasporti” e “ingegnere delle risorse idriche”. 

Master in Ingegneria chimica

L’ingegneria chimica implica lo sviluppo, la produzione e l’applicazione pratica di prodotti chimici, solitamente in quantità industriali. Ciò spesso comporta la valutazione dei processi e delle attrezzature utilizzate per la produzione di sostanze chimiche, nonché la supervisione dell’uso di tali sostanze chimiche per generare prodotti secondari, come plastica, metalli, prodotti farmaceutici e prodotti alimentari.

Gli ingegneri chimici ricevono un’ampia formazione nei fondamenti di chimica, fisica, matematica e, naturalmente, ingegneria stessa. Questo li prepara a ruoli stimolanti in una vasta gamma di settori, dall’estrazione mineraria alla produzione.

Master in Ingegneria elettronica

L’ingegneria elettronica è una branca dell’ingegneria che si occupa della progettazione, fabbricazione e funzionamento di circuiti, dispositivi elettronici e sistemi.

Gli ingegneri elettronici creano, progettano e sviluppano dispositivi di uso quotidiano come telefoni cellulari, dispositivi portatili e computer. L’ingegneria elettronica offre la possibilità di produrre innovazioni e sviluppi nel campo delle telecomunicazioni, della robotica, dell’hardware informatico e delle apparecchiature elettriche ed elettriche.

Per raggiungere i loro obiettivi, gli ingegneri elettrici applicano concetti di fisica, matematica, informatica e ingegneria ai loro progetti. L’onnipresenza dei dispositivi elettrici nella vita moderna (e nella scienza e nella tecnologia) rende questa professione molto ricercata.

C’è molto spazio per specializzarsi nel campo, con aree di competenza che includono apparecchiature elettroniche audio, visive e luminose; sistemi di controllo e automazione; microelettronica (chip per computer) e telecomunicazioni. 

Se desideri intraprendere il percorso accademico per diventare ingegnere elettronico, Unicusano ha attivato un percorso triennale online per chi vuole conciliare lo studio con la vita privata e lavorativa, senza per questo dover rinunciare ai propri impegni. Un percorso specialistico e Master di I e II livello permettono di affinare le competenze acquisite per potersi affermare in un mercato del lavoro sempre più competitivo.

 

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali